m a s t i c e

Il conflitto interiore tra i propri stati d’animo, la rivendicazione dei propri diritti, la non accettazione dei propri doveri esistenziali in una società prossima al declino dei propri usi e costumi. La sempre maggiore incapacità di confronto, l’incomunicabilità, viaggiano di pari passo alla esponenziale elevazione del proprio ego, visto come unica soluzione alle pressioni di una società che impone una esistenza assolutamente perfetta costruita sulla illusione. L’illusione diventa a tutti gli effetti la nostra vita, parallela e allo stesso tempo assolutamente reale.

La contemporanea incapacità di manifestazione dei propri sentimenti reali, la paura del rifiuto, l’incapacità di accettare una sconfitta morale.

Mastice sintetizza il ritmo giornaliero del nostro stato d’animo, raccoglie i disagi, i desideri, le ambizioni, i fallimenti e le speranze di una generazione che non accetta la distinzione tra vita reale e illusioni.

Mastice esiste dal 2010, racchiude corpo e anima di Igor Tosi e Riccardo Silvestrini. Il debutto avviene nel 2013 con una cover dei Fluxus, “Vita in un pacifico nuovo mondo” per la compilation tributo “Tutto da rifare, tributo ai Fluxus” (V4V Records). Segue, nel 2014, “Violente manipolazioni mentali”, album di esordio, per l’etichetta I Dischi del Minollo, distribuito Audioglobe. Un’esplorazione dei territori noise-industrial, amalgamati con ritmi elettronici e percussioni occasionali (molle, lame, attrezzature da ferramenta), strutturazioni rock standard danno forma e sostanza ad uno sguardo sulla società contemporanea.

Dopo un periodo di esibizione live nel quale è sempre venuta a meno la ripetizione delle precedenti performance a favore della ricerca di nuove soluzioni (live set esclusivamente con oscillatori, oppure solo campionatori), avviene l’incontro con ambientazioni noise che segnano l’inizio di una fase di avvicinamento anche a territori puramente “drone”. Nel 2016 avviene la collaborazione con Alessandra Zerbinati (Lametáfisica), con la quale vengono allestiti diversi set. Niente di preparato, tutto prettamente improvvisato.

Tra le varie serate, si annota anche l’apertura agli OVO, l’invito alla partecipazione alla Festa della Musica di Mantova capitale della cultura per l’anno 2016.

contacts / shop / links:

masticeband@gmail.com

Bandcamp: https://mastice.bandcamp.com
Spotify: https://play.spotify.com/artist/1knsA3GTS9VK6ZMPle3s8D
Facebook: http://www.facebook.com/masticeband

Hellbones Records: https://hellbonesrecords.bandcamp.com

I Dischi Del Minollo: http://www.minollorecords.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...